Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 Donazioni Ricorso Consiglio di Stato
APPELLO PER LA RACCOLTA PUBBLICA DEI FONDI NECESSARI A RICORRERE AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO L'AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE DEL 17 LUGLIO 2015 EMESSA DALLA REGIONE LAZIO A FAVORE DELL' IMPIANTO TMB ALL'INVIOLATA DI GUIDONIA
CRA - comitato Risanamento Ambientale
Per maggiori informazioni qui

 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


Categoria: ALTERNATA
Scheda Immagine
PRILS 24 MAGGIO al TUSCOLO
Inviato da: homotenuis

La Regione Lazio, con il supporto operativo di ASAP, ha affidato alla rete composta da IDEA PRISMA 82 cooperativa sociale (ente capofila), ALTERNATA S.I.Lo.S. onlus cooperativa sociale, AZIENDA SANITARIA LOCALE RM G, LEGACOOPSOCIALI LAZIO e SEMINTESTA associazione, l'attivazione del presidio territoriale della PROVINCIA di ROMA al fine di disseminare ed informare la cittadinanza straniera residente nel territorio della Provincia di Roma circa l'esistenza del servizio formativo pubblico e gratuito presso la rete dei Centri Territoriali Permanenti per l'educazione e la formazione in età adulta (CTP) volto all'acquisizione, da parte del cittadino straniero, della conoscenza della lingua italiana e del nostro sistema civico. Ciò mediante l'erogazione da parte dei CTP di Roma Capitale di corsi di lingua e cultura italiana (L2 ed educazione civica) volti all'acquisizione del livello A1 e A2 di conoscenza della lingua italiana così come richiesto dall'Accordo di Integrazione. I corsi sono erogati anche dagli enti del privato sociale in convenzione con i CTP. L'incontro di presentazione del PRILS a livello territoriale è rivolto alle Istituzioni e servizi locali, gli enti del Privato Sociale, le rappresentanze delle Comunità straniere al fine di costruire una Rete composta da tutti i soggetti che a vario titolo interagiscono a sostegno dei cittadini stranieri affinché questi ultimi siano informati circa le opportunità di apprendimento della lingua italiana e dell'educazione civica nel territorio provinciale. Le istituzioni e servizi pubblici locali quali gli enti del privato sociale, le comunità straniere, i servizi pubblici locali (ASL, Anagrafe ecc), i Consigli Territoriali per l'Immigrazione (CTI) ed altri soggetti possono giocare un ruolo strategico nella disseminazione capillare, a livello locale, del Servizio PROGRAMMA ANNUALE FEI 2012 – AZIONE 1 – PROG. N. 104528 - C.U.P. F83J13000450007 Formativo dei CTP, contribuendo fattivamente ad incrementare la frequenza dei cittadini stranieri ai Corsi di lingua e cultura italiana così favorendo il processo di integrazione sociale dei cittadini dei Paesi terzi nel Lazio. L'incontro sarà occasione anche per presentare i dati raccolti sulla presenza ed il fabbisogno dei cittadini di Paesi terzi nella Provincia di Roma, illustrare le azioni del progetto PRILS nonché le iniziative e i progetti a favore dei cittadini stranieri messe in atto da varie associazioni operanti nel nostro territorio e predisporre possibili sinergie di progettazione in rete. Tra fine Maggio e inizi Giugno sarà altresì proposto un incontro sul territorio del Comune di Guidonia Montecelio (RM). Certi di poter riscontrare il vostro interesse e confidando nella vostra partecipazione, porgiamo i nostri saluti. Presidio PRILS della Provincia di Roma IDEA PRISMA 82 cooperativa sociale (ente capofila), ALTERNATA S.I.Lo.S. onlus cooperativa sociale, AZIENDA SANITARIA LOCALE RM G, LEGACOOPSOCIALI LAZIO e SEMINTESTA associazione per info sulle attività d'informazione e disseminazione del presidio sul territorio della Provincia di Roma contatti: +39.320.06.75.767 – migrazioni@ideaprisma.it

Articolo immesso il 12.5.2014

<<=- Indietro Avanti -=>>
Galleria
Albums



©
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/